28.10.10

Il popolo ignorante


E adesso che il caso Fini/Tulliani e la maledetta casa di Montecarlo è stato archiviato, come li riempiamo i giorniali? Che poi questa storia dell'archiviazione è stata data solo da poche, piccole fonti di informazione sul web. A dire che fin quando ci potevano spaccare le orecchie, l'hanno fatto. Ora che la storia sembra finita, non è nemmeno il caso di farlo presente. Chissà come mai, no?

Ma come facciamo ora a distrarre le persone dall'informazione vera? Ora che anche il caso di Avetrana sembra agli sgoccioli, gli addetti ai lavori sono preoccupati (ma un altro biennio almeno, questo caso, lo possiamo far durare). Come si fa ora a coprire quello che sta accadendo in Francia o a Terzigno?

Voglio dare una mano. Ecco una serie di notizie sulle quali (s)parlare. Le consiglio caldamente a giornali e telegiornali. Siti web e stazioni radio.


- Compra un DVD hard e scopre che sua moglie è protagonista

- Lascia il curriculum al negozio che sta derubando
- Esibizionista finisce con il pene incendiato

- La polizia lo ferma e lui scoreggia: denunciato per aggressione

- Tenta di fuggire dalla polizia su un tagliaerba
[via: Notizie del Mondo]

Insomma, fino a venerdì potremmo essere a posto con queste, che poi, nel fine settimana, ci pensa il pallone a distrarre gli italiani.

Cos'è che diceva Cartesio sul popolo ignorante?

2 commenti:

ZIBIBì il pettirosso filosofico ha detto...

Grandissimo Luigi
mi piacevi un mucchio già prima
ma ora
con la svolta social
mi piaci ancora di più

Zib

LUIGI BICCO ha detto...

Caro Zibibì, la voce è importante. Si fa quel che si puote dove si suole, quando si vuole ;)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...