2.5.11

Se non è amore per il fumetto questo...

In occasione del prossimo Toronto Comic Arts Festival (sabato 7 e domenica 8 maggio), è stato realizzato Pencil It In, un trailer (girato in modo squisito e professionale) per pubblicizzare l'evento che vedrà tra i propri ospiti gente del calibro di Chris Ware, Adrian Tomine, Lorenzo Mattotti e Darwyn Cooke. Nel trailer in questione, invece, compaiono solo cartoonist di Toronto quali: Fiona Smyth, Michael De Forge, Steven Charles Manale, Michael Comeau, Vicki Nerino & Britt Wilson, Michael Cho, Seth e Chester Brown.

8 commenti:

davide garota ha detto...

bello vedere come lavora questa gente.Non avevo mai visto seth nè chester brownma me li immaginavo così.
Vediamo spesso i musicisti, immagino che sia perchè la loro arte è più dinamica ed immediata, ma non vediamo quasi mai disegnatori o pittori o scultori...Ora che ci penso mi vengono in mente diversi video su Keith Haring, o il film su Basquiat. Ma i graffiti sono molto più coinvolgenti ...

LUIGI BICCO ha detto...

Vero. Però secondo me questo video dimostra quanto potrebbe davvero essere interessante anche un'intervista ad un cartoonist anche per chi non è appassionato. I secondi in macro in cui la punta della matita si consuma sul foglio sono spettacolari quanto una mezz'ora di Avatar :)

Alberto Camerra ha detto...

Già conquisti il mio interesse citando Toronto, (una delle mie mete da sogno, il Canada, presto o tardi nella vita), ma questi artisti al lavoro sono una vera gioia degli occhi.
:)

LUIGI BICCO ha detto...

Anche per me il Canada sarebbe terra di conquista e di sogni. Non so perchè. Sono bastati qualche racconto di amici che ci sono stati e qualche speciale in tv. Non per nulla è la nazione, si dice, in cui si vive meglio al mondo. Un motivo ci sarà :)

Patrizia Mandanici ha detto...

Che bello...Grazie per il post, e il video: molta invidia (alla Francia aggiungiamo adesso il Canada...)

LUIGI BICCO ha detto...

Felice di diffondere il verbo in un modo o nell'altro, Patrizia :)

Mastro Pagliaro ha detto...

stavo cazzeggiando lo ammetto, ma dopo aver visto questo video, penso che finirò la tavola entro le 17 e sorriderò a tutti per almeno due giorni.

LUIGI BICCO ha detto...

Ciao Alberto.
Come darti torto? Diciamo che a vederli così, sicuri e sereni, dentro i loro rispettivi bellissimi studi, sembrano quasi individui al di sopra delle parti. Che vedono le cose dal di fuori. Sarà il Canada che rilassa gli animi?

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...